“Grido di guerra” di Wilbur Smith, nuovo romanzo della saga dei Courteney d’Africa

Redazione Il Libraio | 25.08.2018

La Seconda guerra mondiale e la follia nazista vissute attraverso la storia di una nuova protagonista femminile. Wilbur Smith, il Re dell’avventura, torna con un nuovo romanzo del ciclo dei Courteney d’Africa, "Grido di guerra"


Wilbur Smith torna in libreria con Grido di guerra (Longanesi), un nuovo romanzo della saga dei Courteney d’Africa, ambientato all’alba del secondo conflitto mondiale. Al centro della vicenda c’è Saffron Courteney, figlia di Leon, protagonista de Il destino del cacciatore.

Nato nel 1933 nella Rhodesia del Nord (l’attuale Zambia), Smith, tra gli autori più amati dai lettori italiani, è cresciuto e ha studiato in Sudafrica. Si è dedicato a tempo pieno alla narrativa dal 1964. I suoi bestseller spaziano dall’Asia all’Africa alle Americhe e dall’antico Egitto ai giorni nostri.

Tornando a Grido di guerra, a seguito della tragica morte della moglie, Leon si trova solo a occuparsi della figlia Saffron nel Kenya coloniale degli anni ’20. La ragazza cresce in una vasta tenuta, sotto l’occhio vigile del padre, uomo d’affari e veterano di guerra. Divenuta ormai una giovane donna ambiziosa e caparbia, si trasferisce in Inghilterra, a Oxford, per completare la sua formazione, dove la sua vita prende una svolta inaspettata, quando si innamora del giovane Gerhard von Meerbach. Gerhard è l’affascinante fratello di un magnate dell’industria automobilistica tedesca, nonché membro attivo del partito nazista. Nella sua lotta per rimanere fedele a se stesso e ai propri ideali, Gerhard sarà presto costretto a opporsi alla potenza nazista che ha preso il sopravvento, ma anche alla sua famiglia. Una famiglia legata da uno scomodo segreto a quella di Saffron, che a sua volta si troverà davanti a scelte crudeli che riguardano il suo futuro, quello dei suoi cari e del suo paese.

[banner-avventura]

 

Fonte: www.illibraio.it

  • Commenti

Scopri i nostri suggerimenti di lettura personalizzati

Accedi al sito

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.