Notti insonni e mondi che crollano – di Ilaria Tuti

Il 6 maggio è l’anniversario del terremoto che nel 1976 devastò il Friuli. La sera, all’ora del sisma, la campana del duomo di Gemona, il mio paese, batte quattrocento rintocchi, tanti quanti i cuori che quel giorno smisero di battere.La notte tra il 5 e il 6 maggio 1998, una lingua di fango scese sull’abitato…



Da piccola preferivo le streghe

C’è qualcosa di mistico nelle interconnessioni genetiche che ci rendono sorelle, tutte figlie della donna che più di centomila anni fa generò la nostra genealogia: l’Eva mitocondriale, un’unica antenata comune nei geni di tutte le donne. Più forte, più adatta delle altre a sopravvivere, fu la sola delle sue…