La dea della fortuna

Acquista
Giuseppe Furno ha grande mestiere nella costruzione dei personaggi e della storia.
Fabrizio D'Esposito, il Fatto Quotidiano
Se volete seguire una storia dalle tinte forti, ma con dosi generose di letteratura assolutamente gradevole, questo libro fa per voi. Roma è la vera protagonista e Furno descrive la città come pochi.
Alberto Pezzini, Libero
Come ogni estate, Roma ritrova il suo splendore in un agosto caldo e deserto. Fra i pochi che popolano la città, c’è l’investigatore privato Fabio Gracco, cinquant’anni, un divorzio alle spalle e una vita sentimentale fatta di alti e bassi.
Gracco ha appena svolto un’indagine su un caso d’infedeltà coniugale che coinvolge Nicola de Nicola, un noto politico d’area progressista, astro nascente nella corsa alle primarie per la Regione Lazio. Potrebbe finire tutto così, con una scenata della moglie, l’avvio dell’iter per il divorzio, magari uno scandalo mediatico con le inevitabili dimissioni del politico. Ma le cose si complicano drammaticamente, perché una giovane archeologa viene ritrovata morta nel sotterraneo del palazzo dove ha sede il comitato elettorale di de Nicola. .
L’investigatore Fabio Gracco si troverà alle prese con un’indagine delicatissima, in una Roma infuocata, che lo porterà a scoprire passioni segrete e scomode verità.
Sfoglia le prime pagine
Titolo
La dea della fortuna
ISBN
9788830444881
Autore
Collana
Dettagli
Cartonato
N° di pagine
300
  • I libri di Giuseppe Furno

Vetro

G. Furno

Venezia 1569. Andrea Loredan, secondogenito del doge, ha scelto di stare dalla parte dei poveri, dei diseredati, in difesa dei…

18,60€

La dea della fortuna

G. Furno

Come ogni estate, Roma ritrova il suo splendore in un agosto caldo e deserto. Fra i pochi che popolano la città, c’è l’investigatore…

18,60€

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.