“I guerrieri della tempesta” di Bernard Cornwell, il nuovo capitolo della saga dei Re Sassoni

Redazione Il Libraio | 29.05.2018

Un guerriero non ha mai tregua, perché c’è sempre una tempesta in arrivo. Bernard Cornwell torna in libreria con un nuovo libro sulla saga dei re sassoni, tra intrighi e battaglie: "I guerrieri della tempesta" è l'undicesimo volume del ciclo Saxon stories


Un guerriero non ha mai tregua, perché c’è sempre una tempesta in arrivo. Bernard Cornwell torna in libreria con un nuovo libro sulla saga dei re sassoni, tra intrighi e battaglie: I guerrieri della tempesta (Longanesi, traduzione di Donatella Cerutti Pini) è l’undicesimo volume del ciclo Saxon stories.

cornwell i guerrieri della tempesta

Uhtred di Bebbanburg vive a Ceaster, nella Mercia settentrionale, dove regna la pace. Ma, si sa, la quiete precede la tempesta. Una flotta di norvegesi, infatti, riesce a penetrare nel fiume Mærse: è condotta dal temibile Ragnall Ivarson, il Re del Mare, che si è autoproclamato erede d’Inghilterra per volere del Fato. E tra i suoi alleati c’è proprio Brida, un tempo amante di Uhtred, carica di odio per i cristiani e per lui. Lo scontro, inevitabile, darà il colpo di grazia alla fragile pace: Uhtred, il più grande guerriero di Mercia, è nuovamente coinvolto – suo malgrado – nella lotta tra famiglia e lealtà.
Attraverso continui capovolgimenti di fronte, Cornwell, autore imprescindibile per gli amanti dei romanzi d’avventura e storici, che con le sue storie epiche ha abituato i suoi lettori a vorticare tra adrenalina ed emozione, fa vivere in prima persona avventure distanti nel tempo come se accadessero sotto i nostri occhi.

Fonte: www.illibraio.it

  • Commenti

Scopri i nostri suggerimenti di lettura personalizzati

Accedi al sito

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.