La concubina del sultano

Acquista
Marocco, 1677. Dietro le magnifiche mura e gli archi imponenti del palazzo di Meknes, vive il sultano Moulay Ismail con il suo harem, in cui innumerevoli schiavi custodiscono le sue mille concubine. A sovrintendere a quell’universo femminile è la moglie Zidana, una donna astuta e crudele, ossessionata dal timore che i figli di altre concubine possano scavalcare i suoi rampolli nella successione al trono. Ed è proprio in questo spazio fuori dal mondo e dal tempo, eppure così saturo di odio e di intrighi, che Alys Swann, una giovane gentildonna inglese catturata dai corsari e destinata all’harem del sultano, incontra lo schiavo nero Nus-Nus, figlio di un piccolo re di una tribù africana. Tra i due prigionieri, che non possono nutrire alcuna speranza di libertà, nasce un sentimento fortissimo: lui la desidera in silenzio con una forza di cui non si credeva capace. Sarà l’odio implacabile che Zidana nutre per Alys, divenuta ben presto la favorita del sultano e soprannominata Cigno bianco, a mettere alla prova il loro legame: minacciata dall’imperatrice, Alys affiderà a Nus-Nus quanto ha di più prezioso al mondo…
Sfoglia le prime pagine
Titolo
La concubina del sultano
ISBN
9788830436039
Autore
Collana
Dettagli
Cartonato
N° di pagine
412
  • I libri di Jane Johnson

Come pioggia sulle dune

J. Johnson

Isabelle ha un ottimo lavoro, uno studio nel centro di Londra, un guardaroba pieno di abiti eleganti, una vita ordinata, forse…

19,60€

La concubina del sultano

J. Johnson

Marocco, 1677. Dietro le magnifiche mura e gli archi imponenti del palazzo di Meknes, vive il sultano Moulay Ismail con il suo…

19,60€

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.