“Violetta di marzo”: un detective privato sfida il nazismo

Una grande verità poco contemplata è che al mondo il talento non è raro: al contrario ce n'è a bizzeffe, tutti quanti ne siamo dotati in qualche forma o misura. Il più è scovarlo, coltivarlo e sostenerlo per il tempo necessario a trovargli uno sbocco. Ma il genio, inteso come il dono imperscrutabile di vedere…