Fratelli guerrieri

All'età di diciott'anni Aaron Cohen, inquieto adolescente ebreo-canadese, lascia Beverly Hills per realizzare il suo sogno: intraprendere la carriera militare in Israele. Dopo un periodo di tempo in un kibbutz per abituarsi allo stile di vita israeliano, il giovane Aaron capisce quello che vuole veramente diventare: non un militare qualunque, ma un membro dell'élite militare. Riesce a entrare nel Sayaret Duvdevan, la più selezionata unità antiterrorismo israeliana, quella che compie missioni nei territori occupati. Ai membri di questa unità, che si caratterizza già dal nome (Duvdevan è una ciliegia apparentemente identica a quelle commestibili, ma velenosa: non può sfuggire l'umorismo nero legato alla scelta del nome per agenti che operano sotto copertura), viene chiesto di pagare un duro prezzo psicologico. L'addestramento infatti, oltre alle marce nel deserto e al combattimento a mani nude e con ogni tipo di arma da fuoco, comprende anche la trasformazione in palestinese e lo studio dei modi di vita degli storici nemici di Israele. Il racconto di Cohen ci permette di ripercorrere in presa diretta la storia di Israele attraverso i suoi protagonisti militari, raccontandoci dall'interno una realtà politica e territoriale di cruciale importanza nello scacchiere internazionale.
Sfoglia le prime pagine
Titolo
Fratelli guerrieri
ISBN
9788830426535
Collana
Dettagli
N° di pagine
266
  • I libri di

Fratelli guerrieri

All'età di diciott'anni Aaron Cohen, inquieto adolescente ebreo-canadese, lascia Beverly Hills per realizzare il suo sogno: intraprendere…

16,60€

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.