A Roma il festival dedicato ai gialli tedeschi contemporanei

Redazione Il Libraio | 20.06.2017

Dal 23 al 25 giugno al Cinema Nuovo Sacher di Nanni Moretti, a Roma, si svolge KRIMI, il festival italiano dedicato alla letteratura gialla tedesca contemporanea...


Si chiama KRIMI ed è il primo festival italiano dedicato al “giallo tedesco contemporaneo”, evento che si terrà a Roma dal 23 al 25 giugno, al Cinema Nuovo Sacher di Nanni Moretti, con serata conclusiva martedì 26 giugno a Massenzio all’interno di Letterature Festival Internazionale di Roma.

Dai gialli al cinema, il programma si snoda tra conversazioni e incontri tra italiani e tedeschi, critici e giornalisti, proiezioni, reading con i migliori attori italiani: protagonista sarà la letteratura gialla tedesca, servita con birra artigianale e accompagnata dalle proposte gastronomiche di Campagna Amica e per la serata inaugurale di venerdì 23 giugno è prevista la proiezione de L’amico americano di Wim Wenders (con sottotitoli in italiano), a 40 anni dalla sua prima uscita nelle sale.

Tra gli ospiti vi sono autori italiani come Giancarlo De Cataldo e Maurizio de Giovanni, mentre arrivano dalla Germania Friedrich Ani (Emons), Wulf Dorn (Corbaccio), Harald Gilbers (Emons), Andreas Gruber (Longanesi), Veit Heinichen (e/o), Volker Klüpfel e Michael Kobr (Emons), Andreas Pflüger (Emons), Melanie Raabe (Corbaccio).

Il festival ha avuto un’anteprima nel giardino della Casa Internazionale delle Donne di Roma mercoledì 7 giugno con la serata dedicata a Ildegarda von Bingen, “la santa femminista”, in occasione della presentazione del romanzo Il caso Ildegarda di Edgar Noske (Emons). Gran finale a Massenzio il 26 giugno con un incontro “Italia-Germania”: a confronto i migliori giallisti italiani e tedeschi.

Il programma completo.

 

VENERDì 23 GIUGNO

Ore 19,00 -19,30 Benvenuto degli organizzatori del festival

Ore 19,30-20,00 Lectio magistralis: Il giallo secondo Corrado Augias

Ore 20,00 -21,30 Confronto all’americana: Melanie Raabe e Veit Heinichen. Modera Cristina Marra.

Ore 21,45 – 23,52 Il Film: L’amico americano, regia di Wim Wenders.

SABATO 24 GIUGNO

Ore 19,00 -20,30 Confronto all’americana: Wulf Dorn e Andreas Gruber. Partecipa Roman Hocke, modera Cristina Marra.

Ore 20,30 – 21,30 Terzo grado: Volker Klüpfel e Michael Kobr (K&K). Partecipa Stefano Finesi, modera Cristina Marra.

Ore 21,45 -23,25 Il Film: Milchgeld (Spiccioli per il latte) regia di Rainer Kaufmann, con sottotitoli italiani.

DOMENICA 25 GIUGNO

Ore  18,00 -19,30 Confronto all’americana: Harald Gilbers e Maurizio de Giovanni. Partecipa Fabrizio d’Esposito, modera Angelo Bolaffi.

Ore 19,30 – 20,30 Terzo grado: Andreas Pflüger e Giancarlo De Cataldo

Ore 20,30 –21,30 Terzo grado: Friedrich Ani. Partecipa Giovanni Spagnoletti (critico cinematografico), modera Sebastiano Triulzi.

Ore  21,45 – 23,14 Il Film: Süden und der Luftgitarrist (Süden e il chitarrista immaginario), regia di Dominik Graf.

Ore 23,15 – Musica (dj-set).

Il festival è ideato e organizzato dalla casa editrice Emons con il patrocinio del Comune di Roma, Assessorato alla Crescita culturale; con il sostegno dell’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania e dell’Istituto Storico Germanico di Roma; in collaborazione con Letterature Festival Internazionale di Roma, il Forum Austriaco di cultura di Roma, l’Istituto Italiano di Studi Germanici, il Goethe-Institut Rom e le case editrici Edizioni E/O, Corbaccio, Longanesi. Media partner RadioLibri, Radio Città Futura, Romeing e Roma Today.

Fonte: www.illibraio.it

  • Commenti

Scopri i nostri suggerimenti di lettura personalizzati

Accedi al sito

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.